top of page

GIRLAN: IL PINOT NERO


Un'appassionata storia di studio e dedizione

Sa essere elegante e coinvolgente come pochi altri vini al mondo, “sente” il terroir e lo restituisce nel bicchiere solo se ben interpretato e rispettato, deve essere custodito e allevato in precisi luoghi che sappiano esprimere la sua poliedrica personalità. Il Pinot Noir rappresenta per la stragrande maggioranza dei viticoltori di tutto il mondo una delle sfide più entusiasmanti con le quali confrontarsi. Non è un caso, quindi, che nei vigneti di Cantina Girlan sia di casa da tempo.


Microzona

sottozone "Girlan", "Mazon", "Pinzon"

Uve

Pinot Noir

Come servirlo (°C)

14-16°

Resa (hl/ha)

56

Contenuto alcolico (vol%)

13,5

Acidità totale (g/l)

5,6

Zuccheri residui (g/l)

1,2

Invecchiamento (anni)

8


51 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page